• 2020_almiri.jpg
  • 2020_mercatino.jpg
  • 2020_miri.jpg
  • 2020_pace.jpg
  • 2020_rete.jpg
  • 2020_sogno.jpg
  • 2020_solidarieta.jpg
  • 2020_trasparenza.jpg

Compagni d'Arte

 

-“E’ permesso, posso entrare?
Salve, sono Jenny e…
- Ciao, ti stavamo aspettando!
Sei tu che ci fai disegnare?”
E’ con questo disarmante benvenuto che lo scorso marzo varco la soglia del centro diurno Raggi di Sole.

Penso di avere con me tutto il necessario, fogli, colori, acquarelli, pennelli. È la stretta di mano di ogni partecipante al laboratorio artistico a farmi comprendere in profondità la cosa più essenziale di cui non posso fare a meno. Entro con il pungente quesito se ciò che propongo risponde ai reali bisogni di chi ve ne prende parte e subito mi viene offerto di vivere un cammino di umanizzazione che parte da una risposta donata gratuitamente da tante mani aperte.


Il mio timore di essere fuori luogo viene spazzato dal rumore delle matite colorate, che lasciano segni unici e irripetibili su un foglio, due, tre... fino a riempire una cartellina, spazio personale di cui ogni partecipante è dotato per raccogliere le proprie opere.

Il giovedì pomeriggio diventa così, settimana dopo settimana, un appuntamento in cui dare forma a ricordi, desideri, sensazioni, emozioni, in massima libertà e assenza di giudizio.


Il clima che si crea è familiare e piacevole, si è tutti in ascolto di quell’interiorità alla quale non sempre, per via di svariati motivi e incidenze, si riesce a dare il giusto riconoscimento. In ogni incontro vedo compiersi piccoli miracoli che hanno la grandezza di un foglio dagli infiniti colori e profondità, che ha la forza di raccontare di una dignità che nemmeno la più grande situazione di disagio potrà mai togliere.


È dalla prima volta che ho messo piede… ops... impronta colorata, in questo luogo speciale, che sono piena di gratitudine, e consapevole del fatto che sia un enorme privilegio poter condividere questo percorso, che ha il gusto della bellezza più pura ed essenziale, insieme a questi miei compagni d’Arte!


© 2018 Francescane con i Poveri Onlus Aiuta la nostra ONLUS con il 5x1000: c.f. 97330470580